Pubblicità

giovedì 6 luglio 2006

benigni legge dante

una gradita sorpresa per tutti i fiorentini e non: dal 25 luglio al 19 agosto il grande artista toscano leggerà in piazza la Divina Commedia, in una sorta racconto che comprenderà tredici canti: i primi dieci, il XXVI e il XXXIII dell'Inferno e l'ultimo del Paradiso.
'Tutte le sere sarà uno spettacolo diverso - ha spiegato Benigni - I primi dieci canti dell'Inferno saranno come un unica narrazione che non si può interrompere, li racconterò e li commenterò ed ogni sera sarà un argomento diverso, perché Dante parla di tutto, della vita, delle cose di oggi. E poi, dopo i primi dieci canti, come non leggere l'Ulisse, il Conte Ugolino e l'ultimo del Paradiso? E' con loro che chiuderò. E sarà magnifico, con la statua di Dante in piazza, con la basilica alle spalle, in uno dei luoghi più belli del mondo... Una festa per la città, per il sindaco, per tutti, a cui tutta la popolazione è invitata. E a chi viene, non gli si fa pagare l'Ici'.
Popolari i prezzi: previsti tre ordini di posti a 15, 20 e 25 euro, con abbonamenti per sei serate a 100 euro e per 13 serate a 200 euro (primo settore).
bella iniziativa e la lotta ai biglietti è già iniziata!!!!!!
eh eh

2 commenti:

  1. Da uomo democratico mi ha fatto molto pensare la presenza dei politici a questo avvenimento..Secondo me lo spettacolo di Benigni è un modo per raccontare firenze ai fiorentini ed alla gente comune, che ignara ne calpesta il suolo

    RispondiElimina
  2. Hi! Just want to say what a nice site. Bye, see you soon.
    »

    RispondiElimina

Qualsiasi commento è benvenuto :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...