Pubblicità

mercoledì 31 dicembre 2008

Ancora poche ore...

...e saluteremo il 2008.
Per molti è stato un anno abbastanza di m. Che sia stato brutto o bello, che voi siate in mezzo ai preparativi della serata dell'ultimo dell'anno, o che magari per voi sia una serata come tante altre. Che siate fra quelli che non vedono l'ora che finisca per ripartire alla grande, o al contrario temete che il peggio ha da venire...
io dico AUGURI, godetevi se possibile questo momento. Con le persone a voi care e nel modo che preferite.

Ci vediamo il prossimo anno!

lunedì 29 dicembre 2008

Firenze è scesa di 1 punto ma rimane la città ideale nella quale tutti vorrebbero vivere

Oggi è uscita l'annuale classifica del Sole24ore sulla vivibilità delle città italiane.
Ricordate l'anno scorso? al primo posto c'era Trento, quest'anno invece c'è Aosta. Seguita da Belluno, Bolzano, Trento, Sondrio, Trieste.
Siena
si conferma al 7 posto, uguale come l'anno scorso.
E Firenze? E' scesa di una posizione: da 11esima a 12esima. Potrebbe sembrare un buon risultato anche se fa male pensare che solo nel 2003 eravamo al primo posto, e nel 2006 all'8 posto.
Guardando i parametri di valutazione, ho qualche difficoltà a ritrovarmici, perchè non capisco se siano gli stessi del 2007. Per esempio nel 2007 Firenze era quinta a livello nazionale per la ristorazione, ma si parlava di ristorazione di qualità. Nel 2008 nel settore della ristorazione si ritrova al 55° posto, ma leggo che il criterio si basa sul numero di bar e ristoranti. Boh!
Invece siamo sempre primi per numero di libri acquistati (!): a Firenze viene venduto il 5% dei libri comprati in Italia. E siamo primi anche per la sportività: la provincia più in forma di tutta Italia!
Siamo anche una città ricca (!?!!): con oltre 33.750 euro pro capite siamo al 7 posto per pil pro capite, dopo città quali Milano, Roma. Bolzano, Bologna, Aosta.
Sarà per questo che costa così tanto comprare casa a Firenze?
Firenze anche nel 2008 si trova in fondo alla classifica, quindi dove le case costano di più: Firenze si conferma in 100esima posizione, il che vuol dire che più cara di Firenze c'è solo Roma (5400 € al mq in zona semicentrale), Milano (5020 €), Venezia (4780 €). Ah, se vi state chiedendo quanto costa un appartamento a Firenze in zona SEMICENTRALE vi accontento subito: 4540 euro al mq. Quindi se volessi comprare un monolocale di 40mq diciamo in viale Redi dovrei sborsare oltre 180.000 €.
Ecco perchè sono in affitto.

Veniamo alle noti dolenti:
- microcriminalità (borseggi e scippi): un 97esimo posto (su 103) che ci fa precedere città come Milano, Roma e Torino. Ma ci fa venire dopo Napoli. Una precisazione: il numero di reati è in proporzione agli abitanti.
- rapine: 91esima posizione.
- minori denunciati: 92esima posizione.

Nonostante questo, Firenze si conferma anche quest'anno come la città dove tutti vorrebbero vivere. La classifica che chiede in quale città vorresti vivere, esclusa la propria, vede infatti Firenze dominare con un indice del 14%, seguita da Roma con l'8.5% e Milano 4%, poi le altre a scendere. Insomma chi non la vive, la vede come una città ideale!

Relativamente all'estero la città preferita pare essere Amsterdam, poi Barcellona e Berlino, seguita di poco da Londra, New York, Parigi.
Altre curiosità toscane:
Prato è la 3a città in Italia come percentuale di immigrati.
Pisa è la 3a città per numero di nascite.
Lucca è la 3a città in Italia per il volontariato.

Musei gratis il sabato pomeriggio

Ho ricevuto un comunicato relativo alla promozione di una cosa che anche io ignoravo..

PARTE IN PALAZZO VECCHIO L'INIZIATIVA DELLA COMMISSIONE CULTURA PER PROMUOVERE I SABATI GRATIS AI MUSEI COMUNALI
Primo incontro, in Palazzo Vecchio, dell'iniziativa 'Museo amico', promossa dalla commissione cultura. «L'obiettivo è quello di informare i fiorentini dell'opportunità di visitare gratuitamente i musei comunali l'ultimo sabato pomeriggio di ogni mese. Abbiamo riscontrato che i cittadini non conoscono questa importante opportunità nata per avvicinarli ad un patrimonio legato alla storia della propria città e renderli consapevoli delle radici della loro stessa comunità». «La commissione ha così avviato una serie di visite a Palazzo Vecchio con la guida esclusiva di uno storico dell'arte, riservate ad un gruppo di residenti sorteggiati dall'ufficio anagrafe del Comune. Nessuna delle persone contattate conosceva la possibilità di questo ingresso gratuito, confermando la necessità di varare specifiche iniziative di informazione e promozione analoghe a questa».

Questa non la sapevo... davvero i residenti possono visitare i musei gratis l'ultimo sabato pomeriggio del mese?

sabato 27 dicembre 2008

Capodanno a Firenze e a Siena

natale e capodanno a FirenzeEccoci qua mentre un po' ci si ripiglia dalle mangiate di Natale e Santo Stefano e un po' ci si riposa (beh mica tutti, qualcuno lavora!) molti mi/si chiedono: ma a Capodanno cosa fare?
Avevo già scritto alcuni post, li riassumo qui per comodità:
- cenoni nei ristoranti di Firenze,
- feste in discoteca (qui e qui),
- capodanno manga al Rooms Club
- capodanno vicino a Firenze
- capodanno a teatro
- capodanno nelle piazze di Firenze: concerto di musica classica in piazza Signoria, concerto degli Skiantos in piazza Sant'ambrogio e concerto di musica italiana in piazza Santo Spirito dalle 22 alle 2.
A Siena invece: concerto gratuito in piazza del Campo, con Antonello Venditti, e prima (dalle 18 alle 22) concerto presso la Fortezza Medicea di Siena, con Siena Rock. Per chi ama pattinare sul ghiaccio la pista di pattinaggio su ghiaccio, nei giardini della Lizza, resta aperta fino a mattina, nella notte di san Silvestro.

Io partiro' il 30 dicembre (nei giorni prima lavoro) per passare il Capodanno in Trentino.

venerdì 26 dicembre 2008

Regali di Natale

Allora vi siete ripresi dalle mangiate? Oppure siete ancora a tavola?
regali di nataleCom'è andato il vostro Natale? Siete soddisfatti dei regali, oppure avete ricevuto l'ennesimo bagnoschiuma Vidal dalla vostra zia che vi chiede ogni anno "ma quando ti sposi?" oppure "ma hai trovato lavoro? e casa?" (se volete farvi due risate amare leggete il racconto di questo lettore che odia il natale ogni anno di più).
Io sono rimasta abbastanza contenta dei miei regali, oltre a una bellissima borsa porta pc per il mio piccolo nuovo netbook (un mini computer da 10 pollici), ho ricevuto una calda sciarpa (che visto il vento gelido di oggi ho già rinnovato) e una sciarpina argentata, una canottierina di Hello Kitty, un braccialettino, il nuovo Cd dei Guns'n'Roses (!!), un cofanetto di musiche e dvd di Death Note (un cartone animato che va in onda su MTV), un portacandela, un portafoto, creme, profumi e bagnoschiuma... insomma le classiche cose, ma sono contenta. E voi? avete ricevuto qualche bel regalo? o qualcosa di .. "strano"?

Anche se, lo ammetto, i regali più belli sono stati quelli che ho "vinto" alla cena del riciclo di Natale. Ogni anno 2 mie amiche (la mitica BB che ogni tanto scrive qui e la sua inseparabile Alessandra "Pollon") organizzano una cena per "riciclare" i regali più brutti mai ricevuti o quelli più assurdi. In genere abbinano un gioco. Quest'anno, fra l'altro eravamo tanti, abbiamo giocato al mercante in fiera. Ho riso tutto il tempo! E ho vinto una bellissima pennina laser (finta), un coltellino svizzero con logo di una banca e una saponetta.
E ho visto cose, che voi umani...

Buone feste, riprendetevi! che fra poco è Capodanno!

Serata gaya al Rooms Club

Dopo il successo della serata lesbo al Central Park, domenica 28 dicembre ci sarà un'altra serata Goldengaya al Rooms Club qui a Firenze. La serata inizierà alle 23 e stavolta l’ingresso sarà consentito anche ai ragazzi gay, che avranno tra l’altro un bar dedicato a loro.
Il dj sarà il resident Luka, che suonerà vinili di indie-rock ed electrohouse.
I prezzi sono sempre abbastanza contenuti: 5 € in lista entro le 24, 8 € l’ingresso intero.
Il Rooms è un club privato, quindi sarà necessario fare la tessera, il cui costo è tuttavia compreso nel prezzo d’entrata.
Per chi vuole “mettersi per l’avanti” e saltare la fila all’entrata, è possibile mettersi in lista e inviare i propri dati per la tessera direttamente dal sito ufficiale, compilando l’apposito form su www.goldengaya.com.

mercoledì 24 dicembre 2008

Buon Natale

Che restiate a Firenze dalle vostre famiglie o che siate a zonzo per il mondo (beati voi), tanti auguri di Buon Natale a tutti i lettori del blog, anche ai tanti silenziosi che non commentano mai. Grazie per essere sempre qui con me.
E... non esagerate con il mangiare!!!

Buon Natale!

martedì 23 dicembre 2008

Le musicanti di Babbo Natale in Piazza Dalmazia

QUARTIERE 5: OGGI IN PIAZZA DALMAZIA GRANDE FESTA CON "LE MUSICANTI DI BABBO NATALE" Una grande festa di animazione musicale per i più piccoli e non solo, in piazza Dalmazia. L'appuntamento è per martedì 23 dicembre, alle 17, con l'iniziativa "Le musicanti di Babbo natale", un duetto itinerante femminile in costume, con cornamusa e un organetto, che cantano le tradizionali canzoni di Natale.

Firenze: capodanno in piazza

Ho ricevuto questo comunicato dal Comune. Al di là di chi lo firma, trovo interessante alcune delle osservazioni che fa e confermo che gli ultimi capodanni per le strade di Firenze fossero esattamente così: una passeggiata fra bottiglie rotte e gente ubriaca molto molesta.

Il 31 sera chi a Firenze festeggerà in piazza troverà soltanto squallore, disorganizzazione e degrado. Chi amministra una città come Firenze non può invitare i cittadini a scendere in strada per festeggiare il nuovo anno, salvo poi stanziare per l'evento soltanto 19.000 euro e non prevedere servizi di trasporto pubblico aggiuntivi. Non è una questione di sobrietà, ma di consapevolezza della classe dirigente del ruolo che ricopre. Ancora più triste se consideriamo che le uniche sponsorizzazioni arriveranno da Intesa San Paolo e Banca CR Firenze per un totale di 25.000 euro tutte spese per far suonare l'orchestra del maestro Lanzetta in piazza della Signoria, evento centrale del capodanno. Solo due spazi di musica per i giovani in Sant'Ambrogio suoneranno gli Skiantos, gruppo che ha iniziato a suonare nel 1975 e che si è sciolto la prima volta nel 1980 quando la maggior parte dei giovani a cui ci si vorrebbe rivolgere ancora non era nemmeno nata. In piazza Santo Spirito è prevista l'esibizione di un gruppo musicale così noto e importante che nessuno degli organizzatori si è ricordato oggi il nome durante la conferenza stampa.
Senza nessun risultato, quindi il timido tentativo dell'assessore Giani di alzare il livello degli eventi chiedendo alla giunta maggiori stanziamenti. Ai giovani che vorranno festeggiare in piazza a Firenze l'arrivo del nuovo anno non rimarrà che scegliere tra il consueto concerto del maestro Lanzetta che dal 1998 gratuitamente dirige il concerto di musica classica tra cori da stadio e bottiglie rotte, il gruppo di musica demenziale dei quasi sessantenni Skiantos e il degenero di piazza Santo Spirito accompagnato musicalmente da un gruppetto non pervenuto. Ovviamente vietati i petardi, non resterà ai giovani, che cammineranno su tappeti di cocci di bottiglia, la possibilità di darsi all'alcool per passare il tempo, con gravi rischi per l'incolumità propria e altrui visto che non è previsto nessun incremento dei mezzi pubblici e dovranno tutti tornare a casa guidando i propri mezzi, nonostante il tasso alcolico nel sangue. L'amministrazione era davanti ad un bivio: accontentare i cittadini del centro che chiedono legge e ordine o i giovani che chiedono divertimento. Non era facile, ma sono riusciti a scontentare tutti: a capodanno ci sarà il degrado senza il divertimento.

Capodanno in villa e capodanno al Central Park

Ancora due feste di Capodanno:
Ultimo dell'anno a Villa Poggio a Remole località LE SIECI-PONTASSIEVE (FI). Adatta ad un pubblico piu' giovane (dai 16 ai 24 anni), che cerca la Festa di Capodanno in Villa. 2 sale da ballo. OPEN BAR! bevute illimitate per tutti tutta la notte. Svolgimento della festa:
SALA GLAMOUR: Ore 21.00 inizio del Gran Cenone di Fine Anno (110 €) servito al tavolo da uno staff di camerieri professionisti con il seguente menu: Grande assortimento di crostini tipici toscani, Frittini deliziosi di verdure, crespelle ai funghi porcini e pomodori pachino, Risotto agli scampi e zucchine, controfiletto di cinta senese lardellato, Bocconcini di vitellina di latte al lime, patate arrosto e patate fritte, Fagiolini al fiasco con olio novo, Grande fantasia di mignon con fruttine, bignoline e bomboloncini caldi, vini bianco e rosso Frescobaldi, caffe'.
SALA FASHION: Ore 21.00 inizio del Gran Buffet di Fine Anno con tavoli d'appoggio (80€) con il seguente menu: Grande assortimento di crostini tipici toscani, Frittini deliziosi di verdure, crespelle ai funghi porcini e pomodori pachino, Risotto agli scampi e zucchine, Assaggi di risotto all'arancio, raviolini all'anatra, tortellli mugellani, Controfiletto di cinta senese lardellato, Bocconcini di vitellina di latte al lime, Peposo imprunetino, Patate arrosto e patate fritte, fagiolini al fiasco con olio novo, Grande fantasia di mignon con fruttine,bignoline e bomboloncini caldi, vini bianco e rosso Frescobaldi, Caffe'.
Dalle ore 23.30 accesso alla festa per tutti i possessori della prevendita "Gran Ballo" (60 €) con bevute illimitate e partono le hits house e commerciali con i nostri djs
Sala Glamour: Special Privee con Mirko Casalini Happy Birthday e tantissimi altri djs a girare...
Sala Fashion: Lory Style (Central Park) -Lenny Joe-Fabio Excited (Costes &No Bar), Special Voice Max the Mask! (Central).
PREZZI: (Solo prevendite)
Gran Cenone in Sala Glamour: 110 €;
Gran Buffet in Sala Fashion: 80 €
Ingresso al Ballo (dalle ore 23.30) (con consumazioni illimitate): 60 €
Come raggiungere Poggio a Remole: Uscire in fondo al raccordo autostradale di Firenze Sud e girare a destra in direzione Otel, proseguire lungo la Via Vecchia Aretina, passati diversi piccoli paesini (Girone, Compiobbi...) arrivati al cartello Le Sieci proseguire fino all'ultimo semaforo davanti al mobilificio e ad un parcheggio. Al semaforo girare a sinistra, cominciate a salire prendendo la strada panoramica, andate sempre diritti, all'ultima curva girate a sinistra e sarete alla Villa di Poggio a Remole). Ci sara' comunque un servizio di bus navetta gratuito che parte da Piazza delle Sieci dove c'e' il semaforo di cui prima.
Per Informazioni e acquisto prevendite: MATTEO Cel: 339.6914933
Email: matteo@capodannofirenze.it
Villa Poggio a Remole Via Aretina, 120 Località "le Sieci" - Pontassieve (FI)

FESTA DI CAPODANNO A CENTRAL PARK
ultimo dell anno alla discoteca central park di firenzeCapodanno al Central - 31 dicembre 2008
Il programma della serata prevede una cena (11 portate) con musica dal vivo, negli spazi rinnovati della sala principale e del prive', allestiti in maniera del tutto speciale per l'occasione. Punta di diamante del Central Park il suo parco tavoli, un'area d'eccezione con security e servizio esclusivo. A guidare le danze alla consolle del Central il mitico dj di Firenze, Maurizio M., che proporra' la sua inconfondibile happy house, unica nel suo genere, per un divertimento e' garantito! Dj Grisu' animera' il cenone con una carrellata di grandi successi anni 70/80, che accompagneranno gli ospiti fino alla mezzanotte! Tante saranno le sorprese, i guests di eccezione e personaggi del mondo dello spettacolo. Dalle 21.00 all'alba del giorno dopo sara' una grande festa per un grande benvenuto al 2009. Alle 24.00 gran brindisi di mezzanotte per il WELCOME 2009!!! PROGRAMMA DELLA SERATA: dalle 21.00 alle 23:45 cena esclusiva servita a sedere con 11 portate, animazione, musica dal vivo a cura di DJ GRISU' e show a sorpresa! Ore 24.00 Brindisi di benvenuto al 2009! A seguire: DISCOTECA / HAPPY HOUSE con DJ MAURIZIO M. nel PRIVE' / MUSICA LATINA, REGGAETON, HIP HOP con DJ DOUBLE DEE e DJ LAYE. si balla fino all'alba!
PREZZI: (Solo in prevendita)
Cena + ingresso al ballo 80 € (dalle ore 21.00)
Cena + ingresso al ballo + tavolo riservato per il dopo cena, 120 € (dalle ore 21.00)
NB: nel tavolo dopo cena è comprensivo un buono di 20 € a persona cumulabili da spendere in bottiglie o drinks
Ingresso al ballo + 1 drink 40 € (dopo le 24)
Ingresso al ballo con tavolo riservato dopo cena, 60 € (dopo le 24)
Per Informazioni e acquisto prevendite: MARCO Cel: 329.3627079
Email: marco@capodannofirenze.it
Discoteca Central Park Via del Fosso Macinante, 2 - Firenze

Guarda anche le altre feste di Capodanno, il Capodanno nei teatri (aggiornato nei commenti) e i cenoni nei ristoranti fiorentini.

domenica 21 dicembre 2008

Un panino da 'ino

Conoscevo questo posto da tempo, mi ero incrociata con Alessandro più volte, senza saperlo, ma soltanto oggi sono andata finalmente da 'INO. E' un piccolo locale, che non saprei come definire. Gastronomia? wine bar? paninoteca? sono tutte parole inadatte. Entri e da una parte il bancone con le ragazze che affettano, tagliano, spalmano. Di fronte, sulle mensole: sottoli, pasta, golosità e leccornie varie. Nella saletta adiacente, arredata con gusto, un paio di botti che fanno da tavoli, e altri posti a sedere che si affacciano su una vetrina, per mangiare il panino che si desidera (oltre a quelli suggeriti, è possibile chiederlo come si vuole) o taglieri di affettati e formaggi. Accompagnati da un bel bicchiere di vino rosso, sempre compreso nel prezzo. Mediamente un panino di quelli interessanti (non semplice prosciutto per intendersi) + il vino costa 6-7 euro. Una degustazione con salumi e vino 10 euro.
Io ho preso un panino, che poi era una schiacciata calda, con prosciutto crudo e carciuga, ovvero una salsa piemontese di carciofi alla quale è aggiunta un po' di acciuga. Molto buono. Croccante, caldo, saporito.
A seguire ho assaggiato il gelato al panettone di Carapina (una nuova gelateria ancora da recensire sul blog) molto buono. Accompagnato dal panettone di Filippi e da un buon bicchiere di Vernaccia di Cannara.
Oltre ai panini, è possibile comprare prodotti gastronomici di qualità. Nei panini hanno anche il panino Fabien!!!
Ogni cosa è ricercata, i prodotti vengono fatti arrivare da ogni parte del mondo: che si tratti del panettone con olio d'oliva, senza burro, della cittadina in provincia di Vicenza, dei biscotti francesi, o dei più vicini cantuccini del Mattei, la cioccolata del Bianchini.. o altro.
Ce ne fossero di più di posti così a Firenze, arredamento moderno ma accogliente, musica jazz d'atmosfera, trasmessa con l'Ipod, e tante cose buone da mangiare. Ed è aperto anche la domenica (mi ha detto che spesso vengono famiglie con bambini!).

Da 'ino è aperto tutti i giorni, in genere durante la settimana dalle 11 alle 19. La domenica invece da mezzogiorno alle 17. Si trova in via de' georgofili, poco oltre l'olivo piantato per la bomba di via Lambertesca. A due passi da Pontevecchio e gli Uffizi.

Shopping da H&M a Firenze

negozio h m a firenzeOggi sono andata in centro per gli ultimi acquisti natalizi e ho approfittato per entrare da H&M, dopo l'accesa discussione di qualche tempo fa. Incredibilmente vuoto (era l'ora di pranzo) ho potuto girare un po'. Ammetto che l'organizzazione interna è un po' labirintica e ci si perde fra piani sottoterra, mezzanini e camerini.
Il reparto uomo è scarno, manca il bambino e purtroppo anche quello dei trucchi (adoro le trousse di HM, soprattutto quelle di Snoopy). C'è qualcosa di accessori (borse, scarpe, cappelli).
Sui vestiti qualcosina di carino ho visto, ma non sono rimasta colpita come mi è capitato da H&M a Roma Est oppure da H&M a Berlino, a Milano o a New York. E anche come prezzi non mi parevano così esageratamente bassi da invogliare l'acquisto frenetico. Ma forse è dipeso dallo smarrimento iniziale dei vari saliscendi, scale, ripiani... In ogni caso conto di tornarci. Ovviamente quando sono uscita stava arrivando il mondo.
Comunque ho comprato una giacchetta di velluto carina a un prezzo ridicolo!

venerdì 19 dicembre 2008

Presepi a Firenze

presepi a firenzeLucia mi ha chiesto di fare un post sui presepi a Firenze. Sapete quelli animati, con il passare delle ore, il cielo che cambia colore, i personaggi che si muovono, l'acqua che scorre...
Mi piacerebbe un post sui presepi visitabili a Firenze, sia meccanici che statici.
A me piacciono un sacco, specie quelli dove si vede il passare delle ore con il sole che sorge, poi illumina tutto, poi il tramonto e la notte con le stelle. Ce ne sono sia in chiese sia in altri luoghi. Al momento mi viene solo in mente quello nella chiesa s. Margherita e S. Maria dei Ricci in via del Corso, lo fanno ogni anno molto grande, con musica in sottofondo, anche se quest'anno ancora non ho visto com'è. Poi so che nei locali presso la chiesa ai Bassi (non mi ricordo il nome, comunque dovrebbe essere quella in via dell'Argingrosso angolo via dei Bassi) un privato ha costruito un presepio enorme. E poi negli anni passati andavo sempre a vedere la mostra-concorso dei presepi realizzati dalle scuole materne, elementari e medie di tutta Firenze. Alcuni erano fatti molto bene, altri molto simpatici. Ne trovavi di tutti i tipi: con i personaggi fatti con patate, o con bottiglie, o con sassi, di creta, di carta, e chi più ne ha più ne metta. Più i disegni sempre a tema Natale. Non so se lo fanno ancora. Questa mostra era nella cripta sotto la chiesa di San Lorenzo, si entrava dalla porta più a sinistra della chiesa di San Lorenzo, si attraversava il chiostro e poi si scendevano le scale, comunque c'erano i cartelli. Ciao
Se qualcuno ne conosce altri li segnali pure.
Io ho trovato questo post che parla di presepi in Toscana.

Una cosa che non c'entra nulla, ma un amico mi ci ha fatto ritornare... a questa foto di 1 anno fa dell'Arno con la nebbia fatta da una ragazza molto dolce. Visto che molti lettori sono nuovi, ve la ri-segnalo.

giovedì 18 dicembre 2008

Ancora feste e cenoni di Capodanno fuori Firenze

Allora:
Ultimo dell'anno a Montespertoli, presso "I Lecci". Menù: Fantasia di Antipasti: Mousse , VolauVent, Sformatino di Ceci e Gamberetti , Lenticchie e Cotechino su Polentina, Crepes Agli Asparagi
Cartoccini di Pasta e Fantasia di Pesce, Nastri di Branzino con Crema di Verdure, Insalata d’Arance o Sorbetto, Controfiletto Lardellato, Dolce di Fine Anno euro 50,00. Il menù sarà accompagnato da una selezione di Vini e Spumanti delle Cantine di Montespertoli.
E’ GRADITA LA PRENOTAZIONE ENTRO IL 29/12
Presso Enoteca “I Lecci” Via Lucardese, 74 tel. 0571/657641

Oppure: festa di Capodanno dalle parti di san Miniato, alle "Piscine". Una festa in grande, hanno affittato il locale con il VINEGAR AMERICAN BAR, RADIO LADY, BONISTALLI ed altri sponsor. C'è la cena spettacolo a 60,00 € e l'ingresso alle 23.30 a 20 €. Ci saranno 2 piste di ballo. Una con house music e un'altra con musica latino americana e anni 70/80. per info: 0571 710746
"LE PISCINE" MENU' 31 DICEMBRE 2008
APERITIVO di BENVENUTO, GRAND'ANTIPASTO LE PISCINE, TAGLIERE di SALUMI MISTI, VARIETA' di BRUSCHETTE, CARPACCIO FRESCO con SCAGLIE DI PARMIGIANO, SPIEDINI DI CAPRESE. TUTTO ACCOMPAGNATO con SCHIACCIATA RUSTICA CALDA, CRESPELLE RICOTTA e SPINACI, GNOCCHETTI FONDUTA e PERE, TRONCHETTO REALE DI MAIALE al FORNO. PATATE al FORNO, DOLCE DI SAN SILVESTRO, FRUTTA DI BUON AUGURIO. BRINDISI DI MEZZANOTTE.

Altrimenti sul Capodanno a Firenze ti ricordo:
- il capodanno manga cosplay,
- il capodanno con le feste dance,
- i cenoni del 31 dicembre nei ristoranti di Firenze
- l'ultimo dell'anno a teatro,
- il capodanno in agriturismo

Natale per i bambini a casa Buonarroti

In realtà non è il giorno di Natale, ma nei giorni fra Natale e l'Ultimo dell'anno: il 27 DICEMBRE ORE 10,30 e 29 DICEMBRE ORE 10,30 "A CASA BUONARROTI C'E' MICHELANGELO!".
Visita animata a casa Buonarroti per bambini dai 6 agli 11 anni. Tra pennelli e scalpelli Michelangelo racconta la sua vita, le sue opere ma attenti a non farlo arrabbiare, scoprirete quanto un genio è permaloso e scorbutico... Modalità: è previsto un biglietto ridotto al museo, per la visita è previsto un contributo di 8 euro a bambino. Le visite di Firenzesottosopra sono per tutti i bambini dai 6 agli 11 anni e sono su prenotazione Info: firenzesottosopra@gmail.com o al 3494749331

Regalo di Natale: esistono ancora le brave persone

Ieri pomeriggio, mia mamma nel fare alcuni giri per negozi, è entrata in un negozio in piazza al Galluzzo (mi pare sia "Caccia e Pesca" in piazza Acciaiuoli) per comprare del filo da pesca per legare la stella cometa sopra il Presepe.
Stamani disperata non trova più il portafogli.
Dopo aver ripercorso mentalmente tutti i vari negozi dove era andata per acquistare i regali di Natale, e per comprare la carta da pacchi si ricorda di questo negozio.
Si precipita lì trovando una signora gentilissima che disperata nel non riuscire a contattarla (l'unico numero di telefono presente all'interno era errato) aveva già chiamato i Carabinieri.
Alla fine mia mamma ha riavuto il suo portafogli, ovviamente senza che mancasse nulla, e la signora non ha accettato nemmeno un caffè come riconoscenza. Ha detto "lo prenda come fosse un regalo di Natale!".
Che bello che esistano ancora persone per bene.

Concerto Gospel di Natale dei Pilgrims

cori gospel a firenzeDomenica 21 Dicembre presso il Teatro Puccini, Via delle Cascine, 41 Firenze, alle ore 21:00 si terrà il Concerto di Natale eseguito dal Coro Gospel The Pilgrims in favore dell’Associazione Annulliamo la Distanza Onlus. Il repertorio dei 40 cantanti del coro 'The Pilgrims', diretto dal maestro Gianni Mini, spazia dallo spiritual al gospel.
Lo spettacolo coinvolge il pubblico nei suoni e nei movimenti ritmici, racconta la storia degli schiavi d’America, la lotta per la sopravvivenza e il sogno della libertà. Nei brani, nati nelle piantagioni di cotone e poi cantati nelle chiese, convivono gioia, dolore, felicità e sofferenza di un popolo che narra e rivela l’essenza della sua anima.
"Annulliamo la Distanza Onlus: da 11 anni si occupa di progetti socio-sanitari a favore dell’infanzia in Eritrea. Negli anni ha contato sul sostegno di importanti partner quali: l’Ospedale pediatrico Meyer, la Regione Toscana, l’Ospedale di Careggi, il Centro Servizi Volontariato della Toscana, Comune e Provincia di Firenze" Per informazioni e prenotazioni: Tel. 338 7275724
E-mail: info@annulliamoladistanza.com
Sono molto bravi, conosco un paio dei ragazzi e so che si dedicano con passione a questa attività.

martedì 16 dicembre 2008

Natale alla Flog

In realtà non è a Natale, ma domenica prossima. Alla FLOG domenica 21 Dicembre 2008 dalle ore 15:30 un'iniziativa benefica. Durante il pomeriggio animazione per i bambini a cura del Magicomico Kagliostro, poi alcuni gruppi che suonano dal vivo:
16:15 XXL (cover italiane e straniere pop rock)
17:30 Cal & Sound (rythm 'n' blues cover band)
19:00 Colpo Di Mano (Nomadi cover band)
20:15 Buffet (torte salate, schiacciate, formaggi, pizze, dolci, affettati, acqua e bibite)
21:00 Proiezione audiovisivi del gruppo Photography
21:30 Loony Chords (Beatles cover band)
23:00 Double Side Band (rock progressivo, hard rock e dintorni)
Auditorium FLOG Via Michele Mercati, 24b Firenze
Biglietto Ingresso: 5 Euro
Soci Flog: Ingresso Gratuito
Info serata: 3356768562
L' incasso della serata sara' versato ad Operazione Mato Grosso Onlus. Altre info le trovate sul gruppo Facebook.

Concerto di Natale

Nonostante io non stia ancora bene, non resisto lontana dal web e da tutti voi, quindi almeno una volta al giorno, la sera dopocena, mentre bevo il caffè, ho deciso di concedermi questo piccolo vizio e collegarmi.

Ho ricevuto una mail di Lapo, che mi aveva già scritto mesi fa per i concerti gratis della Big Band. Mi sembra un evento interessante.
Luogo: Sala Leopoldine, Piazza Tasso n.7 - Firenze
Quando: Sabato 20 dicembre 2008 ore 21,15
Concerto di Natale Ingresso Libero
Programma:
A. MARIANO Briosetta, marcia militare
GIUSEPPE VERDI La forza del destino, fantasia - arrangiamento Ugo Canocchi
SCOTT JOPLIN The Ragtime Dance - arr. Marco Mangani
GEORGE GERSHWIN But Not For Me (da "Girl Crazy") - arr. Marco Mangani
VINCENZO DI LIO Chiaruccia, marcia brillante
HANS ZIMMER Pirati dei Caraibi - arr. Michael Brown
Fantasia di brani natalizi a sorpresa
IRVING BERLIN White Christmas - arr. Carlo Bardi
MARIE DELGINO, vocal - Dirige MARCO MANGANI
Il concerto è eseguito a favore della Caritas diocesana di Firenze.

lunedì 15 dicembre 2008

Gelateria de' Neri: gelato in beneficienza

gelateria via de neri firenzeSe vi state chiedendo perchè oggi non ho postato... la risposta è semplice: sono di nuovo a casa, malata! Uff.. questo 2008 proprio non mi è amico. Ma ho deciso di bloggare questa sera per comunicarvi un'iniziativa benefica alla quale vorrei dar risalto (in questi giorni ne sto ricevendo tante! si vede che arriva Natale).

Gentilissima Nelli, come ogni anno questa gelateria devolve l'intero incasso di una giornata (quest'anno è il 20 dicembre) in beneficienza ad associazioni umanitarie. Ogni anno cambiamo il beneficiaro (per il 2008 abbiamo deciso per Emergency). Ci limitiamo ad esporre qualche cartello all'interno della gelateria ed uno sulla vetrina.
Considerato lo scopo benefico dell'iniziativa e considerato, soprattutto, il seguito e l'attenzione (meritata) che riceve il Tuo blog, non potrei chiedere di meglio, se ti è possibile, di una Tua gradita sottolineatura all'interno del blog stesso. Gradita mi è l'occasione per porgerTi i miei migliori auguri di buone feste. Maurizio Vivoli.

Mi sembra un'ottima idea e visto che la gelateria de'Neri è una delle migliori gelaterie di Firenze... fossi in voi approfitterei!

domenica 14 dicembre 2008

Capodanno a Firenze: dove dormire?

Mi scrive Claudia
ciao Nelly, senti per l'ultimo dell anno avevo pensato di andare a teatro a Firenze e poi di fermarmi a dormire li in centro, hai qualche Hotel da consigliarmi. grazie baci

Onestamente mi cogli impreparata. Appartamenti ne conosco un paio (questo vicino a Ponte Vecchio e questo a San Lorenzo), ma di hotel... Allora vediamo.
L'hotel Giada, 2 stelle, a San Lorenzo, è un posto semplice, ma Antonio, il proprietario è un ragazzo che sa trattare con i clienti ed è molto gentile. La doppia, leggendo sul sito, viene 130 euro. E' comodo se arrivi a Firenze in treno.
L'Hotel Columbus, 3 stelle, sul Lungarno Colombo avrebbe bisogno di una sistematina... ma se vuoi spendere poco, credo che abbia tariffe interessanti.
Ti avverto.. non è il posticino romantico che uno vorrebbe per le occasioni speciali, ma se cerchi un hotel a Firenze per l'ultimo dell'anno, che sia anche carino, preparati a spendere.
Potresti anche provare un bed and breakfast: questo in viale Don Minzoni non è male e non credo costi più del 2 stelle.
Potresti anche sentire se all'Ostello 7 Santi, vicino allo Stadio, hanno le camere doppie. Penso di sì...

Se qualche lettore conosce qualche hotel economico a Firenze scriva pure nei commenti.
In merito al Capodanno a Firenze ti ricordo:
- il capodanno manga cosplay,
- il capodanno dance,
- i cenoni del 31 dicembre nei ristoranti di Firenze
- l'ultimo dell'anno a teatro,
- il capodanno in agriturismo

Mercatino di Natale per il Caniglio

Di questi angeli che si dedicano anima e corpo ai cani abbandonati avevo già parlato, segnalo che oggi pomeriggio dalle ore 16.00 alla Fattoria dei Ragazzi (Via dei Bassi,12 in zona Isolotto) una splendida atmosfera natalizia con il mercatino di Natale: tanti tanti oggetti realizzati e decorati a mano, addobbi natalizi, i calendari del Caniglio, e tante tante piccole cose per fare regalini di Natale all'insegna della solidarietà. Musiche natalizie, un vero Elfo di Babbo Natale e i bambini potranno imbucare personalmente le letterine per Babbo Natale. Pesca di beneficenza, merenda con schiacciata al forno a legna e tanta allegria insieme ai volontari del Caniglio. Per saperne di più scrivi a: adozionecani@gmail.com)
Il tutto sarà finalizzato alla copertura delle spese veterinarie ed alle altre necessità dei cani.
Se poi volete portare voi un regalino ai cani, a volte basta poco:

A tutti coloro che vogliono portare cibo al canile chiediamo per favore di NON portate crocchette MA RISO SOFFIATO (preferibilmente del tipo integrato con le verdure), poichè le crocchette le abbiamo, ma manca il riso soffiato che diamo insieme alla carne, e di cui abbiamo abbiamo urgente bisogno....

sabato 13 dicembre 2008

Visita gratuita al Parco della Gherardesca (Hotel Four Seasons)

Mi arriva tramite Sabino questa notizia:
Visita gratuita ai 145 alberi storici del parco di villa della Gherardesca (dove si trova il Four Seasons). Ha recuperato aiuole, decori, viali come il più famoso architetto di giardini, Pietro Porcinai, lo aveva disegnato nel 1940. Domani (domenica 14 dicembre) il Giardino della Gherardesca, i 4 ettari e mezzo di parco privato intorno al nuovo Hotel Four Seasons, aprono gratuitamente a visitatori e fiorentini dalle 10 alle 16. Tre gli ingressi aperti per la visita guidata al parco: su via Capponi 54, Borgo Pinti 97 e Piazza Donatello 12.

Spettacolo per le donne alla Loggia di Lanzi

Domenica 14 dicembre in piazza Signoria alla Loggia dei Lanzi uno spettacolo sulle donne, per le donne.
In Italia negli ultimi 12 mesi un milione di donne ha subito violenza fisica o sessuale, più di 6 milioni e mezzo di donne ha subito violenza una volta nella vita (dati Istat e del Viminale).
112 donne sono state uccise in Italia nel 2006 dal marito, fidanzato, amante, in più della metà dei casi l’assassino era un ex. La violenza è la prima causa di morte o invalidità permanente per le donne fra i 14 e i 50 anni. Più del cancro, più degli incidenti stradali.
Il teatro invita a riflettere su argomenti difficili attraverso l’emozione, pone delle domande, invita a dubitare. Il Teatro delle Donne propone un teatro che è specchio della società in cui viviamo, una drammaturgia che rappresenta la contemporaneità.

Lo spettacolo viene presentato nell’ambito della campagna della Regione Toscana contro la violenza alle donne. Un allestimento minimo ma d’impatto. Due auto sfasciate a rappresentare il massacro, a contrasto con la bellezza della Loggia dei Lanzi di Piazza della Signoria, con i fari illuminano gli attori sulla gradinata.
Domenica 14 DICEMBRE 2008 ore 16.30 presso la LOGGIA DEI LANZI in PIAZZA DELLA SIGNORIA a FIRENZE, IL TEATRO DELLE DONNE, Centro Nazionale di Drammaturgia,
presenta LA VIOLENZA NEGATA. TESTI:
MONOLOGO DELLA DOMENICA di ugo chiti
JULIETTE di dacia maraini
CARAMELLE DAGLI SCONOSCIUTI di tommaso chimenti
NON MI HA MAI PICCHIATA di silvia calamai
DECALOGO di stefano massini
LA SPAZZATURA di susanna tamaro
SANTA BARBARA di laura curino
con la partecipazione di michele placido
INFORMAZIONI presso IL TEATRO DELLE DONNE - Centro Nazionale di Drammaturgia tel. e Fax 055.8876581 - 055.8877213
www.teatrodelledonne.com - teatro.donne@libero.it

venerdì 12 dicembre 2008

Capodanno in agriturismo vicino Firenze, very low cost!

Ricordate la gentile signora dell'agriturismo con cavalli di cui parlai un po' di tempo fa? Mi ha detto che farà la cena di Capodanno al Podere Le Pialle, e sarà un vero low cost!
Il cenone costa solo 35 euro, e se si dorme lì (60 euro compresa la cena) si paga solo la differenza (ovvero 15 euro). Anche il pranzo di Natale ha un prezzo davvero basso: 30 euro.
pranzo di nataleI posti sono pochi, perchè l'agriturismo è piccolo, entrano meno di 20 persone. Io se avessi una compagnia o una famiglia... approfitterei.
Se volete passare un Fine dell'Anno in un vecchio casolare di campagna in modo carino e intimo... il Podere le Pialle è vicino Pontassieve, a 20 km da Firenze, nella campagna piu' autentica.
Nel periodo delle feste: pernottamento, prima colazione all'italiana e cena tipica toscana (compresi i vini) a euro 60 al giorno per persona.
Per la cena del 31 dicembre, un menu' speciale ad un prezzo speciale: aperitivo con prosecco e salatini, tortino caldo di pecorio e pere, sformatino di ricotta profumato al basilico, crespelline alla fiorentina gratinate al forno pici all'aglione arista al vino bianco cotto al cartoccio in forno, insalatina dell'orto e pure' della nonna, assaggi di pecorini del Mugello con marmellate fatte in casa e miele, torta di cioccolato dal cuore tenero. Spumante per brindare al nuovo anno Prezzo euro 35 per persona, acqua vino e spumante inclusi. Per info: tel. 055 8361265 oppure 3339101404
Per il pranzo di Natale: un menù simile, compresi i vini a un prezzo per persona di euro 30.
Vacanze di Natale in agriturismo vicino a Firenze.

giovedì 11 dicembre 2008

Capodanno Fantasy

Dopo il capodanno manga cosplay, quello dance, i cenoni del 31 dicembre nei ristoranti e l'ultimo dell'anno a teatro, ecco un'altra idea per il capodanno. L'evento si svolge presso l'Antico Spedale del Bigallo (Bagno a Ripoli, Firenze) e si articola su una sola serata ludica in ambientazione fantastico medievale. Il costume è obbligatorio. C'è il cenone, il gioco per gli amanti dei giochi di ruolo dal vivo e... qui trovate il resto.

Inaugurazione pasticceria

Sabato 13 Dicembre alle 16.30 inaugura il "Laboratorio di Pasticceria Artigianale" a Firenze, in via Dino del Garbo 9/r (zona viale Morgagni). Al laboratorio si affianca la Pasticceria, dove i buonissimi dolci preparati da Gabriele, il Maestro Pasticcere, possono essere acquistati e degustati. Ci attendono numerosi per un brindisi augurale ed un assaggio goloso...

mercoledì 10 dicembre 2008

Giocare a golf da Ponte Vecchio

Conte of Florence International Approach Championship GolfRicordate la meravigliosa discussione dell'anno scorso sulle palline da golf che finiscono in Arno? (se le mangiano le nutrie? oppure le ripescano i canottieri?). In ogni caso questo weekend torna a Firenze il torneo di Golf più pazzesco che si possa immaginare: dal Ponte Vecchio.
L'edizione 2008 si chiama Conte of Florence International Approach Championship e si tiene dal 12 al 14 dicembre 2008. Per saperne di più>>

Soweto Gospel Choir

Lo dico un po' all'ultimo momento... ma se vi trovate in zona, fra poco meno di un'ora ci sarà il concerto/incontro con il Coro Gospel di Soweto (mercoledì 10 dicembre ore 12,30) a Ponte Vecchio, Firenze, con una breve performance live.
Il Coro Gospel di Soweto è nato solo alla fine del 2002, ma la sua fama è già leggendaria (i cantanti con cui si sono esibiti sono tanti, fra cui Bono, i Queen, Celine Dion, Red Hot Chili Peppers e Peter Gabriel). Il Coro Gospel di Soweto arriva dal Sud Africa, da Johannesburg, e canta in 6 lingue diverse, mixando gospel africani, tradizionali e tribali. I 26 elementi del coro africano più famoso al mondo saranno a Firenze il prossimo 19 dicembre, al Mandela Forum (15 euro). Qui un video del Soweto Gospel Choir.

martedì 9 dicembre 2008

Capodanno a Teatro: commedie in vernacolo e non solo

Dopo i cenoni di capodanno, le feste in discoteca, i party per ballare, ecco qualche idea "culturale" per chi non sa cosa fare per l'ultimo dell'anno a Firenze.
Mi è arrivato il comunicato della COMPAGNIA IL GRILLO che presenta la commedia in vernacolo "PECCATO…CHE SIA ORIGINALE” 2 atti comici e a seguire brindisi di mezzanotte e ricco Buffet con tartine, dolci, panettoni, frutta, spumante. Per iniziare in allegria il NUOVO ANNO: PIZZA FANTASIA. Una spruzzata di canzoni, una manciata di comicità, un pizzico di magia. Un’infornata di risate, con sketch, monologhi, stornelli e magia insieme a Lisetta Luchini, Cantante Cabarettista fiorentina e Black Ace, mago tragicamente comico. Alcune gocce di fortuna con la LOTTERIA e UN MONDO DI AUGURI.
La Compagnia “IL GRILLO” con Sergio Forconi, Giovanna Brilli, Raul Bulgherini e la partecipazione di Giovanni Lepri Presenta: ” PECCATO….CHE SIA ORIGINALE”
Storia: Un giorno Dio, stanco del nulla, volle creare l’uomo a sua immagine e somiglianza a cui dette nome Adamo e lo mise al centro del creato nel Paradiso terrestre. Ma l’uomo, che viveva nell’inedia, si sentiva solo e depresso. E allora l’Onnipotente, mosso a compassione, gli promise che gli avrebbe dato una compagna: una donna. “Questa compagna” disse Dio, “cucinerà per te,
laverà e stirerà per te e non discuterà mai le tue decisioni, anzi le condividerà sempre. Non ti contraddirà mai e sarà la prima ad ammettere di avere torto. Non avrà mai il mal di testa e ti darà sempre amore e passione quando ne avrai voglia. ”Adamo rimase a bocca aperte e disse: “Ma quanto mi costa una donna così? “Un braccio e una gamba”, rispose l’Onnipotente. E Adamo: “Mhm…troppo. Senti, e per una costola cosa mi dai? Il resto è storia...
Prenotazioni inf. 3388722754 338-6736147
TEATRO NUOVO Via Fanfani, 16 – 50127 Firenze

Al TEATRO REIMS un'altra commedia in vernacolo per passare insieme il capodanno e i primi giorni dell'anno.
Mercoledì 31 Dicembre ultimo dell’anno ore 21,30, Giovedì 1 Gennaio 2009 ore 17, Sabato 3 Gennaio ore 21, Domenica 4 gennaio ore 17 il gruppo teatrale “Firenze Ridanciana” presenta "AGENTE 0077 MISSIONE FREGATURA" Tre atti comicissimi in vernacolo fiorentino di Gabriele Verzucoli
Storia: In una villa nei dintorni di Firenze,l’avvocato Donato Benesperi è alle prese con i problemi creatigli dal figlio Ildefonso detto Fonzy, giovane poco incline allo studio ma assai attratto dal fascino femminile. Pur di farlo studiare il padre decide di farlo seguire da un’insegnante privata, seria,anziana e referenziatissima. Con l’aiuto del mezzadro Gosto e della governante Sofronia, Fonzy riuscirà ad effettuare uno scambio di persona: al posto dell’insegnante rigida ed austera, porterà in villa Begonia, sua amante, poco laureata, per niente anziana e referenziata non certo in discipline scolastiche… Ma l’anziana insegnante privata, ormai chiamata a seguire lo studente ribelle, arriverà ed allora le professoresse saranno due. Come fare? Ecco qui che scatta la “Missione fregatrura” con Gosto, il villico trasformato in ruspante 007
Info 055 6811255/3663706626 email info@firenzeridanciana.com
www.teatroreims.com

Infine al Teatro di Rifredi, nell'ambito dell'International Visual Theatre lo spettacolo dal 30 dicembre al 4 gennaio: MOZART PREPOSTEROSO. Uno spettacolo ideato ed interpretato da Nola Rae. Regia di John Mowat. Scene di Matthew Ridout. Spettacolo del 31 dicembre inizio ore 22:00. Prezzo unico € 40 inclusa prevendita obbligatoria
ragazzi sotto 14 anni € 28.50 www.toscanateatro.it

I primi 2 non mi hanno inviato i prezzi, se me li mandano li aggiungo nei commenti.

domenica 7 dicembre 2008

Natale in piazza a Firenze

Ecco alcune iniziative per il Natale a Firenze, oltre 250 eventi natalizi organizzati dai 5 quartieri di Firenze. Alcuni mercatini nei quartieri li avevo già segnalati.
Nel Quartiere 1: spettacoli di marionette, musica, commedie, fiacchere con Babbo Natale fino all'8 dicembre in piazza Verzaia dalle 10 alle 22. Sempre il quartiere 1 organizza il Natale in via Doni con spettacoli a cura del Centro Commerciale naturale. E il coro polifonico dei Filarmonici nella basilica di san Lorenzo (8 dicembre alle 21).
Il prossimo weekend invece (13 e 14 dicembre 2008) il "Rigiocattolo" mostra mercato di giocattoli in piazza Signoria a cura della Comunità S.Egidio dalle 10 alle 22.

Il Quartiere 2 questo weekend propone l'apertura delle botteghe di Varlungo, insieme ai negozi di Bellariva e le Cure. Fino all'11 dicembre (ore 16.30) alla ludoteca la tana dell'orso ci sarà il laboratorio per bambini e adulti "La fabbrica di Natale".
Il 14 dicembre concerto di Natale alle ore 21.00 nella chiesa di S.Antonino di Bellarivacoro e Orchestra Desiderio da Settignano.

Nel Quartiere 3 mercatino pre natalizio in via Giampaolo Orsini con sfilate e balli brasiliani. Domenica rinfresco e dolcetti per bambini (alle 16 a ponte a Ema) e degustazioni al Galluzzo (dalle 16,30). Iniziative alla ludoteca il Castoro con laboratori per i bambini. Da martedì 9 "pomeriggi in biblioteca" letture con musica alla biblioteca di villa Bandini.

Il quartiere 4: fra i vari concerti di Natale il duo Cool Flute Project alle 21 nella sala S.Frediano all'ex Gasometro. Dal 10 al 29 dicembre alla passerella dell'Isolotto mercatino equo e solidale. Il 13 dicembre concerto del quartetto Armonie musicali (direttore artistico maestro Giuseppe Lanzetta) alle ore 21.00 a S. Piero a Monticelli in via di Soffiano.

Il quartiere 5 in questo weekend vede la mostra mercato "trine, pizzi, merletti" al Centro coop Le Piagge. Il 15 e il 18 dicembre alle 10 il quartiere 5 organizza il Natale nel Borgo di Peretola in Piazza quattro novembre e piazza Garibaldi e poi martedì "il gusto della festa" alle 17 con attività di animazione, cibo e merende in via delle Panche. Il 18 dicembre dalle 17.00 alle 22.00 animazione per giovani con giochi e musica, dj session rap al Centro Giovani Officina Multimediale Galileo viale Guidoni 170.

venerdì 5 dicembre 2008

QB, ristorante? quanto basta!

In questi giorni molti hanno sentito parlare di un nuovo ristorante che ha inaugurato da pochissimo. E' un posto molto bello, sorto sulle ceneri del Cafè Caracol, in via Ginori, a due passi dal Mercato Centrale di San Lorenzo. Il locale ha visto impegnato un grosso lavoro di ristrutturazione, ancora in parte da terminare (la pizzeria e il negozio). Definirlo ristorante è riduttivo.. La cucina è quella che viene definita contemporanea. La ricerca quasi maniacale di accostamenti e ingredienti, sempre con una forte attenzione al biologico, ha dato vita a un menù molto particolare, in cui accostamenti insoliti solleticano il gusto. Qualche esempio? UOVA DI QUAGLIA a 60°, acqua cotta con patate fritte, finte alghe, tartufo; CRÈME BRULÈE di FEGATINI DI CONIGLIO con pera cotta a bassa temperatura, pan brioche in padella, pepe rosa, cardamomo, gelatina di primule; PAPPARDELLE di FARRO e NEPETELLA, con petto di faraona ,funghi porcini, salsiccia cruda; BRANZINO SELVATICO, con zucca, yogurt, prezzemolo, ristretto di mandarino e pelle croccante ai semi di coriandolo; CREMA DI RISO E MIRTILLI ovvero un cannolo croccante di grano saraceno, con crema di riso e cioccolato bianco, composta di mirtilli cotti e crudi, gelatina ai frutti di bosco...
Le due proprietarie, due giovani sorelle piene di entusiasmo, hanno a cuore la cura degli ingredienti e la presentazione dei piatti (hanno un'enorme cucina a vista).
La cosa che mi piace di questo ristorante è la versatilità: Ristorante, Enoteca, Salsamenteria, Wine-bar e Sala da te'. Anche l'orario è flessibile: aperto da mezzogiorno fino alle 23, permette di mangiare praticamente a tutte le ore. In orari "strani "è possibile ordinare taglieri di affettati, salumi e ordinare alcuni piatti dalla cucina.
Riassumendo QB è:
- ristorante. A pranzo buffet lunch dalle 12 alle 15, la sera ristorante dalle 19 alle 23. Cucina contemporanea dalla forte identità italiana. La filosofia dello chef, Antonino Gianni, è quella di creare piatti in cui i sapori e gli aromi siano riconoscibili e distinti. Lavorando sui 4 sapori, l’Acido, l’Agro, il Sapido e il Dolce, il palato riceve la stessa sensazione di equilibrio in cui le caratteristiche dell’insieme sono superiori a quelle dei singoli ingredienti.
- wine bar offre un’ampia selezione di etichette italiane (oltre 400), con possibilità di bere anche a bicchiere. Nel piano superiore una saletta con la cantina e tavolini riservati per eventi raccolti per pochi intimi.
- sala da tè: è possibile sfogliare libri e riviste immersi nella luce naturale del lucernario, sui divanetti in vimini, degustando un tè, un infuso o una tisana accompagnati dai dolci della casa e biscotti artigianali. Nota di Nelli: aperto anche la domenica! finalmente un bel posto dove concedersi una tazza di te' con i biscotti!
- salsamenteria: una selezione di oltre 100 tipologie di formaggi italiani forniti in esclusiva dal famoso affinatore Luigi Guffanti 1876, e una buona selezione di salumi italiani.

Mercatini di Natale a Marradi

Marradi: tornano i mercatini di Natale. Da domenica con spettacoli e animazioni. Marradi si addobba a festa e domenica 7 dicembre, 14 dicembre e 21 dicembre tornano nel centro storico i consueti e caratteristici mercatini di Natale. Dalle 10 piazza Le Scalelle ospiterà il mercatino di prodotti artigianali con articoli da regalo e decori natalizi, mentre lungo le altre vie del centro si potrà trovare un itinerario più commerciale. A far festa ci sarà anche Babbo Natale che accoglierà nella sua casina i bambini con le loro letterine, alle quali risponderà personalmente: questa edizione prevede per i più piccoli la possibilità di partecipare al concorso, promosso dalla Banca Popolare di Ravenna, “Un pensiero per il Natale...” che premierà la letterina natalizia più bella. Presso il cercato coperto all’ora di pranzo “Un quintale di polenta al ragù”, in compagnia del gruppo Alpini (2 euro a porzione).
Non mancheranno spettacoli e animazioni: “Le Cime Nevose” (tutte e tre le domeniche), “I fiati sospesi” per le vie del paese e uno spettacolo d’illusionismo e intrattenimento per bambini al Teatro degli Animosi domenica 7 dicembre; il coro natalizio “Il Grillo e la Cicala” domenica 14 e “Kartoonia” (proiezione di cartoni animati della Walt Disney accompagnati dall’esibizione coreografica e canora dei personaggi disneyani in costume) al Teatro degli Animosi domenica 21 dicembre. E ancora passeggiate in calessino con Tinto’s e il suo asinello.
Per il 21 dicembre è atteso l’arrivo del treno a vapore, con partenza da Firenze. I biglietti potranno essere prenotati e acquistati presso l'agenzia viaggi: Omega Viaggi - Galleria Commerciale Stazione S. Maria Novella tel. 055.291312. Costi: 0-4 anni non compiuti gratuito (no posto a sedere) - da 4 a 12 anni 19 euro - adulti 32 euro. Per informazioni: Ufficio Turistico Pro Loco Marradi, tel. 055 8045170, www.pro-marradi.it, info@pro-marradi.it.
Vedi anche il mercatino di Natale di Fiesole, o le iniziative commerciali a Firenze per il Natale.

Mercatino di Natale a Fiesole

Lunedì 8 dicembre per tutta la giornata “Merry Christmas a Fiesole” in piazza Mino. Un mercatino di oggettistica natalizia artigianale, dove sarà possibile acquistare, dai presepi, agli addobbi per l'albero di Natale, per la casa e per la tavola, dagli articoli natalizi ai giocattoli, dalla bigiotteria ai ricami. Vedi anche il post sul mercato di Natale di Santa Croce.

Aperitivi a Firenze

Sto invecchiando io oppure stanno calando di livello gli aperitivi? o forse, direbbe l'anonimo che ogni tanto fa il recensore, gli aperitivi per definizione non sono roba di qualità? Chissà.
In realtà qualche aperitivo di recente mi aveva entusiasmato.
Vedo che il rito dell'aperitivo è spesso una soluzione veloce e - in teoria - economica per vedersi con un amico/amica durante la settimana, senza fare tardi e magari risparmiarsi la tristezza di cucinare per sè stessi e basta. Durante la settimana nei vari locali fiorentini sono tante le persone che ricorrono a questa soluzione al posto della cena. Giusto o sbagliato che sia, è comunque quello che succede. Io per prima, quando devo fare 2 chiacchere con un'amica, ricorro a questa pratica, con buona pace delle mie transaminasi, come direbbe l'anonimo di cui sopra.

Questa settimana sono stata al Negroni di mercoledì e al Cafè de Paris di giovedì.
Il Negroni era abbastanza vuoto, anche per via di questo tempaccio, ma aveva un buffet non male. Buona la frittura e le polpettine. Non ho assaggiato i primi (tagliatelle e riso). Invece da evitare la ribollita, il sapore mi faceva pensare che fosse lì da qualche giorno. Buone le varie salsine. Da notare: piatti non di plastica (ma forchette sì). Note negative: musica alta (quando lo capiranno i gestori dei locali che ai clienti non piace la musica a tutto volume in un locale con i tavoli? almeno durante la settimana.. capisco il sabato sera). Per il resto ambiente tranquillo, si chiaccherava con calma.
Prezzo per un bicchiere di vino: 8 euro.
Il Cafè de Paris: alle 19 trovi ancora posto ma solo fino alle 20.30 perchè dopo è tutto prenotato (e ti fanno alzare anche in malo modo quando scatta l'ora). E' un po' antipatico non trovare un tavolo libero e doversi alzare nel mezzo delle chiacchere.
Il buffet l'ho trovato molto peggiorato dall'ultima volta: un solo primo, niente di che, qualche tartina, e salsina. Nonostante questo, dopo una cert'ora c'era il pienone. Da fare a cazzotti per avvicinarsi al buffet. Direi che va abbastanza.
La musica per fortuna, nonostante fosse dal vivo (con un ragazzo che cantava cover di Vasco, Ligabue, ecc.) era a livelli accettabili per poter parlare.
Prezzo per un bicchiere di vino: 6 euro.
Ultimamente sono stata anche al Barcelò, posto tranquillo, buffet con gli "avanzi" del giorno (verdure, affettati e altro), e allo Strizzi in piazza Giorgini (che in inverno è mooolto più contenuto).
La prossima volta se non diluvia provo a tornare al Sud a fare il piatto aperitivo.

Altri aperitivi a Firenze:
- O Cafe
- Oibo'
- Plasma
- Pigmento cafè
- Tangram
- Noir
- Bella Blu
- Otel
- Serafini
- Rosso Rubino

CAPODANNO MANGA COSPLAY

Ah ben questa non posso non segnalarla: dopo il Lucca COMICS ed il ROMICS, un grande evento COSPLAY per CAPODANNO!
Con la partecipazione di Cosplayer direttamente da Tokyo, un evento da non perdere; sia per chi non vede l'ora di rispolverare la buon vecchia tenuta da super eroe sia per chi ha voglia di divertirsi tra "personaggi" di ogni tipo! (certo che notavo dalle foto, la differenza fra le cosplay giapponesi e quelli italiani..)
Una notte di follia, in uno dei locali più incredibili di Firenze, IL ROOMS CLUB (Via della Fornace 9 – FI) per salutare l'anno nuovo ed inaugurare il primo di periodici eventi cosplay che si terranno durante tutto il 2009. Mercoledì 31 dicembre 2008 (22.30 - ???)
Per info: www.kokedo.com - cosplayevent@gmail.com

vedi anche
feste di capodanno 2009 a Firenze
cenoni di capodanno 2009 a Firenze

giovedì 4 dicembre 2008

Ancora feste di Capodanno

Dopo lo Yab e il Saschall ecco un party di capodanno senza cenone. Non ho ben capito, ma credo sia l'ex Andromeda.
TWENTY-ONE Piccola discoteca collocata nel cuore di Firenze. Il locale è centralissimo, situato tra il Duomo e Palazzo Vecchio. Il locale è stato completamente rinnovato, ed è suddiviso in tre parti: una sala con poltroncine e divanetti dove poter gustare cocktail ascoltando un pò di musica; una saletta più intima, spazio tavoli, ottima per festeggiare l'arrivo del nuovo anno con una bottiglia di champagne! Terza ed ultima sala del locale, ma non per questo meno importante, è l'immancabile dance-floor, o pista da ballo che dir si voglia, dove è possibile scatenarsi seguendo i ritmi musicali dettati dai vari Dj che si alterneranno in consolle!
Prezzi:(SOLO SU PREVENDITA) Ingresso al ballo con consumazione, 35 euro
Per Informazioni e acquisto prevendite: Matteo Cel: 339.6914933
matteo@capodannofirenze.it
Twenty-One Via dei Cimatori 13

Capodanno da ballare: Yab e Saschall

Visto che mi hanno chiesto di segnalare anche capodanni più animati, dove poter ballare e scatenarsi (ebbene sì ho anche lettori giovani!) oltre ai classici cenoni, approfitto per segnalare 2 dancing party di capodanno: la discoteca Yab (che ho scoperto solo oggi essere l'acronimo di You Are Beautiful!) e il Saschall.

Al Saschall per la notte di Capodanno una grande festa che durerà fino alle prime luci dell'alba per dare tutti insieme 'il ben arrivato' al 2009. Dalle 20.30 alle 23:30 cena spettacolo servita a sedere con 11 portate, animazione e musica dal vivo, con live show. Dalle 23:30 alle 6:00 PACHA IBIZA PARTY. Festa ufficiale del Pacha Ibiza in Tour con fantastici allestimenti e un'animazione spettacolare. Happy music - Commerciale - House con i dj's Kiko Navarro (Pacha recording e Pacha Ibiza), Paola Poletto (Korova Lab), e Marco Bertani.
Prezzi: SOLO SU PREVENDITA
Cenone + ingresso al ballo, 110 € (dalle ore 20.30). Cenone + ingresso al ballo + tavolo riservato per il dopo cena, 135 € (nel tavolo dopo cena è comprensivo un buono di 25 € a persona cumulabili per prendere bottiglie di champagne o super alcolici, o cocktail). Dopocena: Ingresso al ballo con consumazione, 55 € (dalle ore 23.30). Parcheggio (gratuito) e per chi viene in treno sarà in funzione per tutta la notte un servizio bus navetta gratuito che partirà dalla Piazza della Stazione di Santa Maria Novella.

Invece allo Yab, storica discoteca fiorentina:
la serata si chiamerà 'Rouge' e l'ambientazione seguirà lo stile parigino, con calde decorazioni in rosso. Speciale animazione e ospiti dal mondo dello sport e dello spettacolo, (allo Yab i vip sono di casa). Inizio del galà di San Silvestro alle ore 21.30 con il tradizionale cenone di capodanno, con un menù che sicuramente non vi lascerà scontenti. Durante la cena musica dal vivo, che accompagnerà gli ospiti fino al brindisi di mezzanotte. Tutto ciò per chi vuole un bel veglione di capodanno a firenze.
Dopo il brindisi avrà inizio la discoteca. Musica a 360°.
Il menù prevede sformatino di fagiolini e maggiorana su crema di funghi, asparago rivestito in sfoglia, carpaccio di pesce spada su pane casareccio. Come primi risottino radicchio trevigiano taleggio e speck, tortelli di patate al ragù di anatra all'arancia. Come secondi gran pezzo ai tre pepi con riduzione di aceto balsamico, millefoglie di patate, insalatina di finocchi e arance. Come dolce fondente di cioccolato su crema inglese. I vini e lo champagne. Vino bianco Orvieto Campogrande e vino rosso santa cristina. Champagne Cordon rouge Mumm. Acqua e vino e una bottiglia di champagne ogni 4 persone. Prezzi (solo in prevendita): Cena servita + ingresso al ballo 110 € (i tavoli della cena verranno sparecchiati e non resteranno ai clienti per il dopo-cena). Ingresso solo ballo 50 euro con una consumazione compresa.
Per info su entrambe le feste di capodanno:
Matteo Cel: 339.6914933 matteo@capodannofirenze.it
MSN: matteo.ulivi@hotmail.com

mercoledì 3 dicembre 2008

Ristorante Sud

take away siciliano e puglieseQuesto ristorante, aperto non da tantissimo, è attaccato all'Osteria del Caffè Italiano e alla Pizzeria, tanto discussa su questo blog. Si puo' entrare sia da via della Vigna che da via Isola delle Stinche, passando appunto per l'Osteria. In effetti lì per lì disorienta un po', ma poi una volta capito che i locali seppur contigui sono autonomi...
Si chiama Sud perchè offre cucina del sud Italia: pugliese, siciliana, calabrese, campana, ecc. Sud è sia ristorante che gastronomia take away: hanno in vetrina alcuni piatti pronti che si possono acquistare e portare a casa, e anche molti prodotti tipici del sud: la pasta di Gragnano, il pane di Matera recapitato direttamente in negozio 2 volte a settimana, i sottoli, i formaggi, l'olio, e altre specialità.
ristorante di cucina pugliese e calabrese a FirenzeMa si può anche mangiare lì. Io ci ho cenato e devo dire che non è niente male. Ho fatto un mix con sottoli, verdure, salumi. Certo deve piacere la cucina meridionale, con i suoi sapori decisi.
Nel menù hanno un piatto speciale "aperitivo" che costa 6 euro e comprende: la focaccia pugliese di patate, con i pomodorini schiacciati e l’origano; i peperoni cruschi di Senise; il casatiello napoletano; la spianata con le acciughe e le insalate tipiche, come: le patate con i peperoni cruschi; i fagiolini con il pomodoro fresco e aglio; il fricò di verdure passite.
Altrimenti l'antipasto misto a 12 euro composto dalle stesse portate dell’aperitivo, con l’aggiunta di formaggi e salumi provenienti da varie località del sud, sottoli, le olive di Ferrandina, taralli “PanePace” e il pane di Matera. Io ci ho cenato "solo" con questo!
Mi sono piaciuti molto i peperoni di Senise, una qualità particolare sottilissima, che quando viene fritta diventa croccantissima, come un velo. Per niente pesanti. Mi incuriosiva il coniglio al Primitivo di Manduria e rosmarino ma ero onestamente satura. Ho divorato invece la caponata di verdure, favolosa!
Ho letto il loro menu del cenone di capodanno:
CENONE DEL 31 DICEMBRE
fave e cicoriaPiatto d’entrata: focaccia pugliese con pomodorini schiacciati, tortino sardo di alici e patate, peperone crusco su ricotta fresca.
Piatto di mezzo: purea di fave e cicoria
Primo Piatto: Lasagnetta con melanzane passite, filetto di sgombro e pesto di pomodorini “pachino”
Secondo Piatto: Costolette di cinghiale al vincotto di mosto
E a mezzanotte prosecco, lenticchie e cotechino, accompagnate da un gran buffet di dolci tipici del sud. Prezzo 75,00 €
Non hanno ancora un sito loro, alcune info le trovate qui.
Per prenotazioni: info@caffeitaliano.it oppure tel. 055-
289368
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...